Penale

Corte di Cassazione, sez. V pen., 4 aprile 2017, n. 31677, (dep. 28 giugno 2017). Presidente: VESSICHELLI. Relatore: CATENA. L'intenzionale dispersione dell'avviamento costituisce una lesione della garanzia patrimoniale, in quanto frustra l'

Penale

Corte di Cassazione, sez. III pen., 20 gennaio 2017, n. 31906, (dep. 3 luglio 2017). Presidente: CAVALLO. Relatore: CERRONI. La fattispecie criminosa dell'omessa presentazione della dichiarazione ai fini delle imposte dirette o IVA è

Penale

 Corte di Cassazione, sez. III pen., 10 aprile 2017, n. 31970, (dep. 4 luglio 2017). Presidente: ROSI. Relatore: ANDREAZZA.Il legale rappresentante della società dichiarata fallita, è legittimato a presentare istanza di annullamento e di

Penale

Corte di Cassazione, sez. V pen., 14 aprile 2017, n. 32385, (dep. 5 luglio 2017). Presidente: LAPALORCIA. Relatore: SETTEMBRE. Ai fini del concorso dell'extraneus nel reato di bancarotta fraudolenta, è rilevante, quanto all'elemento soggettivo

Penale

Corte di Cassazione, sez. I pen., 23 febbraio 2017, n. 32406, (dep. 5 luglio 2017). Presidente: BONITO. Relatore: MAGI. Integrano il reato di bancarotta fraudolenta patrimoniale anche le condotte aventi per oggetto gli atti di distrazione che

Penale

Corte di Cassazione, sez. III pen., 9 marzo 2017, n. 31253, (dep. 22 giugno 2017). Presidente: AMOROSO. Relatore: RENOLDI. E' configurabile il reato di cui all'art. 8 D.Lgs. 74/2000 a carico del presidente dell'associazione dilettantistica di

Penale

Corte di Cassazione, sez. III pen., 21 aprile 2017, n. 31265 (dep. 22 giugno 2017). Presidente: AMORESANO. Relatore: MOLINO.Nei reati tributari in cui la condotta criminosa prevede una soglia di punibilità in relazione all'entità dell'imposta evasa

Penale

Corte di Cassazione, sez. V pen., 20 febbraio 2017, n. 31427, (dep. 23 giugno 2017). Presidente: PALLA. Relatore: MICHELI. In tema di reati fallimentari nel caso di consumazione di una pluralità di condotte tipiche di bancarotta nell'ambito del

Penale

Corte di Cassazione, sez. III pen., 9 febbraio 2017, n. 28077, (dep. 7 giugno 2017). Dal carattere obbligatorio e sanzionatorio della confisca, diretta o anche per equivalente, del profitto dei reati tributari prevista dall’art. 12-bis, comma 1

Penale

Corte di Cassazione, sez. III pen., 5 aprile 2017, n. 28090, (dep. 7 giugno 2017). Presidente: AMOROSO. Relatore: GALTERIO.Non sussiste la legittimazione in capo al curatore in relazione all’impugnazione di un sequestro preventivo, anche per

Penale

Corte di Cassazione, sez. I pen., 5 aprile 2017, n. 28644, (dep. 8 giugno 2017). Presidente: CORTESE. Relatore: MAGI. Deve essere escluso l’inquadramento dell’amministratore giudiziario in un rapporto di pubblico impiego, trattandosi di un

Penale

Corte di Cassazione, sez. V pen., 10 febbraio 2017, n. 28567, (dep. 8 giugno 2017). Presidente: NAPPI.  Relatore: RICCARDI.E’ configurabile il reato di mendacio bancario di cui all’art. 137 T.U.B. nella condotta del presidente di un