Fallimenti
06/02/2018

Corte di Cassazione, sez. I civ., 12 ottobre 2017, n. 2810, (dep. 6 febbraio 2018). Presidente: AMBROSIO. Relatore: FICHERA. Lo stato di insolvenza rilevante ai fini dell’art. 5 L.F. non è escluso dalla circostanza che l’attivo superi il passivo,

Fallimenti
05/02/2018

Corte di Cassazione, sez. VI civ., 28 novembre 2017, n. 2739, (dep. 5 febbraio 2018). Presidente: SCALDAFERRI. Relatore: TERRUSI. L'adesione da parte del creditore ad una proposta di ristrutturazione del debito, non significa per lo stesso semplice

Fallimenti
08/02/2018

Corte di Cassazione, sez. I civ., 24 ottobre 2017, n. 3085, (dep. 8 febbraio 2018). Presidente: DIDONE. Relatore: CAMPESE. Qualora difetti la prova che i servizi forniti dalla società fallita siano obbligatori, è legittima l’azione revocatoria

Fallimenti
08/02/2018

Corte di Cassazione, sez. I civ., 24 ottobre 2017, n. 3086, (dep. 8 febbraio 2018). Presidente: DIDONE. Relatore: CAMPESE. È causa di scioglimento del contratto di conto corrente, il fallimento del correntista. Pertanto, tutti gli atti compiuti

Fallimenti
08/02/2018

Corte di Cassazione, sez. I civ., 12 ottobre 2017, n. 3075, (dep. 8 febbraio 2018). Presidente: AMBROSIO. Relatore: DI VIRGILIO. La sopravvenuta revoca della dichiarazione di fallimento, passata in giudicato, rende improcedibile il giudizio di

Fallimenti
10/01/2018

Corte di Cassazione, sez. VI civ., 12 settembre 2017, n. 396, (dep. 10 gennaio 2018). Presidente: ACIERNO. Relatore: DI MARZO. La revoca del curatore è legittimata dall’eccessiva lentezza dello stesso nello svolgimento del proprio incarico. Nella

Fallimenti
18/01/2018

Corte di Cassazione, sez. I civ., 25 ottobre 2017, n. 1182, (dep. 18 gennaio 2018). Presidente: DIDONE. Relatore: TERRUSI. Il credito dell’avvocato che abbia svolto attività di assistenza e consulenza giudiziale e stragiudiziale funzionale all’

Fallimenti
11/12/2017

Corte di Cassazione, sez. VI civ., 7 novembre 2017, n. 29630, (dep. 11 dicembre 2017). Presidente: SCALDAFERRI. Relatore: FERRO. Anche nell’ipotesi di società in liquidazione, la notifica dell’istanza di fallimento va effettuata all’indirizzo PEC

Fallimenti
15/12/2017

Corte di Cassazione, sez. VI civ., 14 novembre 2017, n. 30205, (dep. 15 dicembre 2017). Presidente: CAMPANILE. Relatore: DI VIRGILIO. Qualora l’incarico per il compimento dell’attività sia stato affidato a più professionisti (nella specie avvocato

Fallimenti
09/01/2018

Tribunale di Udine, II sez. civ., 9 gennaio 2018. Presidente: VENIER. Relatore: ZULIANI Il privilegio è riconosciuto solo se il credito trae origine da un’attività artigiana. Nella specie, la prestazione di collaborazione commerciale non rientra

Fallimenti
29/09/2017

Tribunale di Udine, II sez. civ., 29 settembre 2017.Presidente: VENIER. Relatore: ZULIANI. Deve essere rigettata l’opposizione allo stato passivo del fallimento, presentata dal professionista per l’ammissione in prededuzione anziché in privilegio