Penale

Corte di Cassazione, sez. V pen., 16 ottobre 2014, n. 50975 (dep. 4 dicembre 2014).Seguendo la pacifica giurisprudenza della Suprema Corte, la Cassazione ha ribadito che "è irrilevante che un fallimento sia stato chiuso per mancanza sopravvenuta del

Penale

Corte di Cassazione, sez. V pen., 30 ottobre 2014, n. 51008 (dep. 4 dicembre 2014). Presidente: SAVANI; Relatore: PALLA.Se viene verificata la responsabilità penale del dirigente commerciale per frode fiscale, per essergli riconosciuto il ruolo "di

Penale

Corte di Cassazione, III sez. pen., 15 ottobre 2014, n. 50320 (dep. 2 dicembre 2014). Presidente: SQUASSONI; Relatore: ACETO.Nel caso in cui muti l'organo amministrativo, non viene meno la responsabilità da attribuire in capo alla relativa persona

Penale

Corte di Cassazione, sez. V pen., 14 ottobre 2014, n. 48739 (dep. 24 novembre 2014). Presidente: LOMBARDI; Relatore: DE MARZO.Confermando il più recente orientamento (Cass. 592/2014) la Corte di Cassazione afferma che in caso di reato di bancarotta

Penale

Corte di Cassazione, sez. V pen., 6 giugno 2014, n. 48679 (dep. 24 novembre 2014). Presidente: LOMBARDI; Relatore: GUARDIANO.La trasformazione di una società da accomandita semplice a ditta individuale non fa venir meno le responsabilità per

Penale

 Corte di Cassazione, V sez. pen., 17 settembre 2014, n. 48347 (dep. 20 novembre 2014). Presidente: OLDI; Relatore: DE MARZO.Nel caso in cui vi sia omissione di annotazione da parte dell'amministratore relativamente ad un pagamento di somma

Penale

Corte di Cassazione, V se.z pen., 17 luglio 2014, n. 47616 (dep. 18 novembre 2014). Presidente: SAVANI; Relatore: MICHELI.La fattispecie di bancarotta fraudolenta patrimoniale ex art. 216 L.F. rappresenta una ipotesi di reato di pericolo concreto,

Penale

Corte di Cassazione, sez. V pen., 23 settembre 2014, n. 44857 (dep. 27 ottobre 2014). Presidente: LOMBARDI; Relatore: DE MARZO.Con l'arresto in oggetto, la Corte di Cassazione afferma la necessità del fallimento quale presupposto necessario affinchè

Penale

Corte di Cassazione, Sez. V pen., 18 settembre 2014, n. 44406 (dep. 24 ottobre 2014). Presidente: LOMBARDI; Relatore: DEMARCHI ALBENGO.Deve escludersi il reato di rivelazione di segreti industriali a carico del dipendente accusato di aver sfruttato

Penale

Corte di Cassazione, V sez. pen., 6 maggio 2014, n. 42257 (dep. 9 ottobre 2014). Presidente: FERRUA; Relatore: CAPUTO. Configura il reato di bancarotta fraudolenta la partecipazione di un amministratore della società a rappresentare fatti non

Penale

Corte di Cassazione, V sez. pen., 13 giugno 2014, n. 42272 (dep. 9 ottobre 2014). Presidente: MARASCA; Relatore: ZAZA.  Configura l'ipotesi di bancarotta fraudolenta ai sensi dell'art. 216 L.F. la scissione che porta alla creazione di una

Penale

Corte di Cassazione, III sez. pen., 10 giugno 2014, n. 40527 (dep. 1 ottobre 2014). L'amministratore della società, benchè non si interessi direttamente alla gestione dell'azienda omettendo di richiedere le dovute autorizzazioni, di preservare